Questo portale non gestisce cookie di profilazione, ma utilizza cookie tecnici per autenticazioni, navigazione ed altre funzioni. Navigando, si accetta di ricevere cookie sul proprio dispositivo. Visualizza l'informativa estesa.
Hai negato l'utilizzo di cookie. Questa decisione può essere revocata.
Hai accettato l'utilizzo dei cookie sul tuo dispositivo. Questa decisione può essere revocata.

PROGETTO “LE BIBLIOTECHE DEL COMUNE DI TAVIANO”

Le manifestazioni di interesse, redatte in forma libera e su carta intestata del soggetto proponente dovranno pervenire all’indirizzo email protocollo.comune.taviano@pec.rupar.puglia.it entro e non oltre le ore 14:00 di Lunedì 6 Novembre 2017.

  • Data: 31.10.17
  • Categoria: Avviso pubblico
  • Autore/Fonte: Ufficio AFFARI GENERALI

Dettagli della notizia

SCHEMA – Avviso Pubblico per la presentazione di MANIFESTAZIONI DI INTERESSE da parte di Associazioni, Istituzioni e altri enti riguardanti la partecipazione al bando SMART – IN PUGLIA “Community Library, Biblioteca di Comunità: essenza di territorio, innovazione, comprensione nel segno del libro e della conoscenza”
(P.O.R. PUGLIA FESR – FSE 2014/2020, Asse VI – Azione 6.7)

 

Le manifestazioni di interesse, redatte in forma libera e su carta intestata del soggetto proponente dovranno pervenire all’indirizzo email protocollo.comune.taviano@pec.rupar.puglia.it entro e non oltre le ore 14:00 di Venerdì 6 Novembre 2017. Alla manifestazione di interesse dovrà essere allegata una scheda sintetica dell’idea/proposta progettuale.

Si precisa che le manifestazioni di interesse dovranno contenere delle idee/proposte in linea con gli obiettivi stabiliti dall’ Pubblico SMART – IN PUGLIA “Community Library” e rientranti tra gli interventi ammissibili di cui all’art. 5 dello stesso Avviso.

I comuni associati si riservano di valutare ed accettare le proposte pervenute in rapporto alla loro sostenibilità economica e finanziaria, all’originalità ed all’ammissibilità e coerenza con l’ Pubblico SMART – IN PUGLIA “Community Library”. Qualora ce ne fossero le condizioni, le proposte pervenute saranno oggetto di specifiche convenzioni e accordi con gli Enti e/o Associazioni proponenti.

Direttiva per la qualità dei servizi on line e la misurazione della soddisfazione degli utenti

Hai trovato utile, completa e corretta l'informazione?
  • 1 - COMPLETAMENTE IN DISACCORDO
  • 2 - IN DISACCORDO
  • 3 - POCO D'ACCORDO
  • 4 - ABBASTANZA D'ACCORDO
  • 5 - D'ACCORDO
  • 6 - COMPLETAMENTE D'ACCORDO
Torna a inizio pagina