Questo portale non gestisce cookie di profilazione, ma utilizza cookie tecnici per autenticazioni, navigazione ed altre funzioni. Navigando, si accetta di ricevere cookie sul proprio dispositivo. Visualizza l'informativa estesa.
Hai negato l'utilizzo di cookie. Questa decisione può essere revocata.
Hai accettato l'utilizzo dei cookie sul tuo dispositivo. Questa decisione può essere revocata.

AVVISO MOBILITA’ VOLONTARIA FRA ENTI AI SENSI DELL’ART. 30, C.1 DEL D.LGS.165/2001 PER LA COPERTURA DI UN POSTO A TEMPO INDETERMINATO FULL-TIME DI “ISTRUTTORE TECNICO GEOMETRA CTG. C” SETTORE LAVORI PUBBLICI E MANUTENZIONI

Scheda di dettaglio

E' indetto avviso pubblico di mobilita volontaria ai sensidell'art. 30 del decreto legislativo n. 165/2001 per la copertura tempo indeterminato del posto di «Istruttore tecnico - Geometra cat.C», in applicazione dell'art. 30, comma 2-bis del decreto legislativon. 165/2001.

Per informazioni in merito al la procedura di selezione consultare il sito www.comune.taviano.le.it

Le domande di partecipazione dovranno pervenire entro il termine perentorio di trenta giorni decorrenti dal giorno successivo alla data di pubblicazione del presente avviso per estratto nella GazzettaUfficiale ed in forma integrale sul sito internet www.comune.taviano.le.it

Pubblicato sulla G. U. n. 2 del 05/01/2018
SCADENZA 4 FEBBRAIO 2018

F.to Il Funzionario Responsabile
Dott. Francesco Trianni

Criteri e modalità di valutazione delle prove concorsuali

SVOLGIMENTO DELLA PROCEDURA SELETTIVA
La valutazione dei candidati avverrà mediante esame del curriculum e colloquio conoscitivo al fine di accertare la competenza specifica degli stessi con particolare riguardo alle materie proprie della categoria e profilo professionale che si intende assumere.
A ciascun candidato sarà attribuibile il punteggio massimo di 40 punti, art. 122 del Regolamento sull’Ordinamento Generale degli Uffici e dei Servizi, ripartiti come segue:
 Max punti 10 per titoli ( titoli di studio, titoli vari, servizio e curriculum professionale)
 Max punti 30 per colloquio.
Gli elementi oggetto di valutazione sono:
• Curriculum formativo e professionale dal quale risulti la comprovata esperienza presso amministrazioni pubbliche con svolgimento dell’attività lavorativa nel :
Settore Edilizia Privata
Settore Lavori Pubblici
• Titolo di Studio richiesto;
• Titoli vari : in questa categoria sono valutati solo i titoli che hanno attinenza con la professionalità connessa al profilo da ricoprire, (ad es. pubblicazioni, docenze, incarichi) realizzate negli ultimi cinque anni in relazione alla loro attinenza, diretta o indiretta, con la posizione di lavoro.
• Titoli di Servizio: anzianità di servizio complessiva con riferimento alle mansioni concretamente svolte, negli ultimi cinque anni, nel profilo professionale corrispondente al posto da ricoprire ;
• Colloquio inerente competenze del profilo professionale di istruttore tecnico –geometra;
• Disponibilità ad orari flessibili in base alle esigenze di servizio;
• Aspetti motivazionali.

Il superamento positivo del colloquio sarà conseguito dai candidati che abbiano riportato una votazione minima di 21/30.
Al termine del colloquio verrà formulata una graduatoria finale di merito formata secondo l’ordine decrescente di punteggio, determinato sulla base della votazione riportata da ciascun candidato nelle medesime prove.
La graduatoria esplica la sua validità unicamente nell’ambito della presente procedura ed esclusivamente per il numero di posti espressamente indicati nel presente avviso.
Eventuali altri soggetti idonei non acquisiscono alcun diritto in relazione a procedure successive di assunzione.

Si ricorda che, prima di procedere all’eventuale assunzione in servizio, sarà verificata la veridicità delle dichiarazioni rese pena la decadenza dei benefici assunti.

Documenti e link

Documenti allegati

Torna a inizio pagina